Università Statale di Milano, stimati 10% dei contagi

Circa il 10% di studenti e personale dell'Università Statale di Milano sarebbe risultata positiva.

La stima deriva da un'indagine epidemiologica coordinata da Carlo La Vecchia, docente di Statistica Medica, che ha coinvolto oltre 14.000 persone. Per stimare il numero di possibili contagi, personale e studenti hanno risposto (online) ad alcune domande sui sintomi, nel periodo tra il 14 e il 30 aprile.

L'1,8% avrebbe segnalato una febbre oltre i 38,5° e il 21,8% ha riportato i sintomi della malattia. In 217 hanno fatto il tampone: 46 di loro sono risultati positivi. Tra i soggetti più colpiti ci sarebbero giovani, fumatori e soggetti in sovrappeso. I ricercatori stimano, dunque, che il 10% della comunità accademica sarebbe stata colpita dalla malattia.



THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP