Una passerella di 400 metri per "passeggiare" sul Lago Maggiore: il progetto

Sul Lago Maggiore nascerà una passerella che servirà da collegamento tra le isole Bella e Pescatori: l'idea per rilanciare il settore turistico.

Una passerella lunga 400 metri e larga 5, che servirà da collegamento tra le isole Bella e Pescatori, sul Lago Maggiore. Il progetto, dal nome "Lago Maggiore Light Bridge", offre la possibilità di passeggiare sulle acque del lago, osservando il paesaggio da zone altrimenti inaccessibili.


L'obiettivo è quello di attirare nuovi visitatori sul lago e in tutta la provincia di Verbania, in modo da rilanciare il settore turistico. Se prima dell'emergenza sanitaria le presenze sul lago si erano stabilizzate sui 3 milioni, nell'ultimo anno e mezzo i flussi turistici sono stati azzerati.


L'idea che rappresenterebbe un punto di svolta è, per l'appunto, questa passerella che creerà un percorso a dir poco mozzafiato. L'ideale per una gita fuori porta, alla scoperta delle meraviglie del nostro Paese!