Riapre la Pinacoteca di Brera e l'ingresso sarà gratuito

Dal 9 giugno riparte anche la Pinacoteca di Brera e lo fa regalando il biglietto ai visitatori: è un omaggio alla resistenza in tempi di pandemia.

Dopo il lungo periodo di lockdown riparte anche la Pinacoteca di Brera, in ritardo rispetto agli altri musei. Il polo, infatti, riaprirà il 9 giugno.


La scelta di ripartire una settimana più tardi rispetto agli altri musei milanesi è dovuta, principalmente, ad un calo dei lavoratori a disposizione. È stato deciso, dunque, di aspettare qualche giorno per garantire ai clienti una ripartenza sicura.


Le prime settimane di riapertura saranno sperimentali, con aperture solo al mattino o solo al pomeriggio, ingressi contingentati e rispetto totale delle norme anti contagio. Il piano attuale permetterà di ricevere 120 persone ogni ora e sarà necessario prenotare online il proprio turno.


C'è, inoltre, una splendida novità: l'ingresso sarà gratuito. Un omaggio ai milanesi e ai lombardi che hanno sofferto molto in questo lungo e buio periodo.



THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP