Premio da 1.000 Euro per gli infermieri del San Raffaele

Gli infermieri del San Raffaele schierati in prima linea nella lotta contro la pandemia riceveranno un bonus da mille euro.

Si tratta del bonus "Fermiamolo Insieme" e prevede un premio da mille euro per gli infermieri del San Raffaele che, da settimane, lottano contro la pandemia. Agli operatori socio-sanitari è previsto invece un premio da cinquecento euro.

L'iniziativa - che sarebbe stata avviata direttamente dalla famiglia Rotelli - è destinata a tutte le 19 strutture del gruppo: il San Raffaele, il Policlinico San Donato, il Galeazzi e le strutture ospedaliere della bergamasca. L'obiettivo primo è quello di ringraziare i dipendenti per l'enorme sforzo compiuto; il bonus è destinato a tutti coloro che hanno prestato servizio nel mese di marzo e verrà messo a disposizione con lo stipendio di aprile.



THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP