Milano, in arrivo 3.500 monopattini elettrici in sharing

A Milano arriveranno 3.500 monopattini elettrici in sharing. Arrivano da cinque nuove società e si aggiungeranno agli oltre 2.000 già presenti.

Arrivano 3.500 monopattini elettrici in sharing in città, che si aggiungono ai 2.250 già presenti. I veicoli arrivano da cinque nuove società (EM Transit, Ride Hive Operations, LMTS Italy, Govolt, Bird Rides Italy), che a breve dovranno ultimare le formalità ed avvieranno l'attività.


L'Amministrazione è in stretto contatto con tutte le società per garantire la sicurezza dei mezzi e la costante sanificazione, aspetti fondamentali per i cittadini. I monopattini possono circolare su tutto il territorio comunale senza superare il limite di 50 km/h. Possono circolare, inoltre, sulle piste ciclabili (dove il limite di velocità è dimezzato) e sulle aree pedonali, senza superare il limite di 6 km/h. I veicoli dovranno essere lasciati negli stalli di sosta destinati alle biciclette o, in alternativa, a bordo strada (salvo divieti).


Uno degli obiettivi è quello di allargare l'offerta di mobilità, specialmente in questo periodo. Il sindaco Sala ne aveva parlato tempo fa: con la mobilità ridotta dei mezzi pubblici, per evitare l'eccessivo utilizzo delle auto il Comune avrebbe puntato sulla mobilità green.





THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP