Milano, chiude il Bar Rattazzo: l'annuncio dei gestori

Ci lascia un pezzo di storia milanese: chiude il bar Rattazzo. A comunicarlo, gli stessi gestori tramite un post su Facebook.

Sono sempre di più i bar, i ristoranti, le piccole attività che stanno chiudendo definitivamente a causa dell'emergenza sanitaria. Allo stop di oltre due mesi, ora si aggiungono le ordinanze a tutela della salute, che se da un lato garantiscono la sicurezza di clienti e lavoratori, dall'altro rendono insostenibili i costi.


È il caso, per esempio, del Rattazzo, storico locale milanese. Aperto nel 1962, si affollava fino a notte fonda. Nel 2016, la BBC ha definito il Rattazzo il santo patrono della gioventù. Lo scorso dicembre il locale ha perso Piero, storico proprietario, che ha ottenuto l'Ambrogio d'oro nel 2005. Adesso, a pochi mesi di distanza, la chiusura.


"Le chiusure (prima, ndr) e le attuali ordinanze non ci consentono più di riaprire". Si legge nel post su Facebook scritto dagli stessi gestori del locale.



THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP