La Lombardia passa in zona bianca: ecco cosa cambia

Da oggi, lunedì 14 giugno, molte regioni italiane passano in zona "bianca": tra queste c'è anche la Lombardia. Ecco cosa cambia.

L'Italia si tinge sempre più di bianco: da oggi, 14 giugno, passano in zona "bianca" Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Puglia, oltre alla provincia autonoma di Trento.


Inizia, dunque, il ritorno alla normalità, augurandoci che questa sia la volta buona. Rimangono le regole basilari anti contagio: rimane obbligatorio indossare la mascherina, all'aperto e al chiuso, fuorché in situazioni di isolamento o se in compagnia di conviventi. È obbligatorio evitare assembramenti e rispettare il distanziamento sociale.


In zona bianca, però, non c'è più il coprifuoco e riaprono palestre, sale bingo, parchi tematici e pure le discoteche (ma solo per mangiare, bere e ascoltare musica); via libera anche alle feste per matrimoni, battesimi e quant'altro, solo se muniti di green pass.