In Slovenia l'epidemia è finita: è il primo Paese UE ad annunciarlo

In Slovenia l'epidemia è finita: è il primo Paese UE ad annunciare la fine dell'emergenza. I dati degli ultimi giorni.

Meno di 7 nuovi contagi giornalieri nelle ultime due settimane. Lo confermano le autorità sanitarie locali: l'epidemia è finita. Una situazione che permette di allentare le misure necessarie fino a questo momento per controllare la malattia.


Una buona parte delle restrizioni attualmente in vigore verrà eliminata a partire da lunedì 18 maggio; il turismo ripartirà gradualmente, mentre bar, ristoranti e negozi potranno riaprire (anche per i servizi interni). I cittadini residenti nell'UE potranno attraversare la frontiera senza osservare la quarantena obbligatoria.


Tuttavia, non sono mancate le proteste: l'ex premier Marjan Sarec - alla guida dell'esecutivo all'inizio della pandemia - ha giudicato questa scelta un "passaggio da un estremo all'altro". Secondo i dati, il primo contagio in Slovenia sarebbe avvenuto il 4 marzo e fino al 13 maggio sarebbero stati confermati 1.464 casi totali.

Ci auguriamo di annunciare il prima possibile la stessa notizia, per tornare alla normalità e lasciarci alle spalle questo periodo terribile.





THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP