Il Duomo di Milano riapre ai turisti: orari, regole e informazioni

Milano, si prova a tornare alla normalità: il Duomo riapre ai turisti (con alcune regole da rispettare). Biglietto gratis per gli operatori sanitari.

Il Duomo riaprirà domani, venerdì 29 maggio, dopo il lungo periodo di lockdown. In realtà, la cattedrale non è mai stata chiusa, anche se fino a una decina di giorni fa erano permesse solo le preghiere individuali (e, soltanto dal 18 maggio, le messe).


Al momento i turisti sono soltanto lombardi, considerato il divieto di spostamento tra regioni. Dal 29 maggio al 2 giugno l'ingresso sarà scontato per tutti del 50% e sarà possibile esplorare le terrazze fino a domenica. Gli operatori sanitari e di soccorso, invece, entreranno gratis, come ringraziamento per l'enorme lavoro compiuto in questi mesi. Fino al 31 agosto 2020 le visite guidate saranno scontate del 20%.


È altamente consigliato l'acquisto online dei biglietti (scrivendo il codice "R3Opened2020"si potrà usufruire del 50% di sconto). Il Duomo e l'area archeologica saranno aperti dalle ore 09:00 alle ore 18:00; le terrazze dalle ore 09:00 alle ore 19:00, con orario prolungato fino alle 20:00 da venerdì a domenica. Il Museo del Duomo (chiuso il mercoledì) sarà aperto dalle ore 10:00 alle ore 18:00.


All'ingresso verrà misurata la temperatura corporea ai visitatori; sarà obbligatorio indossare la mascherina e igienizzare le mani utilizzando il gel messo a disposizione all'interno della struttura. Vi è poi l'obbligo di rispettare il distanziamento interpersonale di almeno 2 metri gli uni dagli altri.







THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP