Dal 15 giugno riaprono 200 centri estivi, ecco tutte le informazioni

Milano, via libera alle attività nelle strutture per bambini e ragazzi fino ai 17 anni. Dal 15 giugno riaprono 200 centri estivi.

A partire dal 15 giugno riapriranno 200 centri estivi per bambini e adolescenti, con attività all'aperto (da preferire) e al chiuso, nel rispetto assoluto delle norme anti contagio.


All'ingresso verrà sempre misurata la temperatura corporea a operatori, minori e ad eventuali accompagnatori; è obbligatorio indossare la mascherina per i bambini di età superiore a 6 anni.

Il rapporto tra operatori e minori deve essere di 1 ogni 5 per la fascia d'età compresa tra i 3 e i 5 anni, 1 ogni 7 da 6 a 11 anni e 1 ogni 10 dai 12 ai 17 anni.


Il Dpcm, tuttavia, ha scatenato qualche polemica perché non vengono menzionati i bambini più piccoli. Ecco, dunque, che la Regione prevede di chiudere (e di mandare al Governo entro una settimana) un protocollo per la riapertura dei nidi.


Nel frattempo, il Comune di Milano ha destinato 2,5 milioni di euro a sostegno del sistema educativo privato 0-6 anni.




THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP