Coronavirus, Milano è bloccata: ecco la raccolta fondi del Museo Bagatti Valsecchi

Il Museo Bagatti Valsecchi di Milano lancia una raccolta fondi per fermare gli effetti negativi del Coronavirus sull'economia.

Le discoteche sono chiuse, i bar e i ristoranti sono vuoti, moltissimi eventi sono stati rimandati o addirittura cancellati. Sono gli effetti dell'ordinanza per prevenire la diffusione del Coronavirus, che negli ultimi giorni ha infettato oltre 400 persone, gettando l'Italia nel panico e nella psicosi.

Ordinanza che, se da un lato tutela la salute degli italiani, dall'altro danneggia l'economia di moltissime attività. Ecco, dunque, che il Museo Bagatti Valsecchi di Milano lancia una splendida iniziativa per dare un forte segnale di positività. L'obiettivo di "Regalaci un biglietto" - questo il nome della raccolta fondi - è infatti quello di contrastare il disastroso risultato di una settimana di mancati incassi tramite il contributo di privati e aziende.

In cambio, il museo offre tessere associative e biglietti gratuiti ai donatori. Scopri come donare sul sito ufficiale cliccando qui. Una splendida iniziativa che aiuta Milano a tornare al top!



THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP