CityLife, ecco i nuovi grattacieli: tra innovazione e rispetto per l'ambiente

Un progetto straordinario che nasce con l'intento di migliorare ulteriormente il quartiere CityLife di Milano: firmato dallo studio di architettura danese Big Bjarke Ingels Group, dovrebbe essere pronto nel 2023.

Una struttura che cambierà nuovamente lo skyline di Milano, esaurendo la superficie edificabile di CityLife, proponendo tanto verde e tanti spazi aperti.



Il portale d'accesso collegherà due edifici tramite una copertura a portico - destinata a diventare un simbolo del capoluogo lombardo - che incornicerà le tre torri attuali.

Questa copertura sarà composta interamente da un enorme pannello solare che darà vita a uno spazio verde immenso a disposizione di tutti.

Con una superficie totale di 53.000 metri quadri e un altezza di 200 metri, la struttura ospiterà alcuni uffici e verranno create alcune terrazze polifunzionali da cui sarà possibile godersi il panorama.


THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP