Arriva a Milano il Mercato Centrale: tutte le informazioni

Un luogo in cui fare la spesa o passare un pomeriggio

Ristoranti, banchi di artigiani, tante attività culturali e un ampio dehors: in poche parole, il nuovo Mercato Centrale di Milano, che aprirà a fine anno.

A Milano l'idea del Mercato arriva dopo Firenze (2014) e Roma (2016) ma prima di Torino (la cui apertura è prevista per Aprile 2020).



Un'area superiore a quattromila metri quadrati

L'area del Mercato Centrale di Milano sarà pari a 4.400 mq, avrà sede all'interno della Stazione Centrale e sarà suddiviso in due piani: ci saranno diversi banchi di artigiani del gusto, per proporre al cliente la miglior offerta gastronomica locale e nazionale, con prodotti nostrani freschi e di qualità. Non mancherà l'area dedicata a caffetteria, ristorante e dehors.



La riqualificazione è l'obiettivo primario

Il progetto ha l'obiettivo primario di riqualificare tutta la zona di Milano Centrale, creando un legame inossidabile con il quartiere. Per farlo è previsto un calendario ricco di iniziative, che prevede mostre, installazioni, incontri, laboratori e molto altro.

L'idea è quindi quella di creare una vera e propria rete di persone. Sarà dunque possibile scegliere il proprio pasto direttamente dai banchi, gustarlo in loco o portarlo via, o più semplicemente fare la spesa.




THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP