All'Idroscalo potrebbe sorgere un palazzetto del nuoto

Alle porte di Milano potrebbe sorgere un palazzetto del nuoto: la location scelta sarebbe l'Idroscalo.

Negli spazi del Café Solaire, discoteca di Peschiera Borromeo abbandonata da molto tempo, potrebbe realizzarsi un palazzetto del nuoto. I soldi per i lavori arriverebbero da un Recovery Fund. Un progetto dal valore di circa 50 milioni di euro, da realizzare in sei anni di lavori, destinato a diventare un centro d'eccellenza in un'area vastissima all'interno di un parco pubblico.


L'obiettivo è quello di dar vita ad un luogo che riesca ad accogliere amatori e agonisti; a tutto questo si aggiungerebbe l'abbattimento delle barriere architettoniche dell'Idroscalo e il rifacimento dell'anello ciclo-pedonale. Quest'ultimo, in vista delle olimpiadi di Milano-Cortina, potrebbe addirittura diventare una pista di allenamento per lo sci di fondo.


Qualora il progetto dovesse effettivamente realizzarsi attraverso i fondi europei, l'Idroscalo diventerebbe senza dubbio uno dei luoghi dedicati all'acqua più interessanti di tutto il Paese.



THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP