È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più divertente d'Italia. Aveva 51 anni

Si è spento all'improvviso John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più famoso e amato d'Italia. Aveva 51 anni.

Cantante, comico, attore: grazie alla sua simpatia aveva inventato un metodo d'insegnamento basato sul divertimento e sull'ironia.


Nel 1990 arriva in Italia per una serie di concerti con il gruppo rock del quale faceva parte; circa vent'anni dopo conquista il pubblico milanese grazie ai suoi spettacoli educativi in inglese portati in scena allo Zelig.


Nel 2011, dopo aver scritto diversi spettacoli teatrali (nei quali recitava), fonda la sua prima scuola a Milano, in zona Loreto. Il metodo di insegnamento di John colpisce moltissimi italiani; vengono, infatti, pubblicate articoli-lezioni ironici da Speak Up e dal settimanale Diva e Donna.


Il suo libro "Instant English", pubblicato nel 2010, diventa il manuale d'Inglese più venduto in Italia, ottenendo successo anche in Germania, Francia, Brasile, Spagna e Polonia.


La notizia della sua scomparsa arriva dai colleghi Herbert Pacton e Maurizio Colombi. Buon viaggio, John.







THE COLORS OF MILANO - MEMBERSHIP